Organizzazione corsi di recupero di fine a.s. 2017/18 - manifestazione di interesse coordinatori e docenti

Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca - Uff. Scolastico Regionale per il Lazio

Istituto d’istruzione Secondaria Superiore

J. von Neumann

Sede centrale: Via Pollenza, 115 - 00156 ROMA – Tel. 06.1211.23.265
Succursale: Via del Tufo, 27 – 00158 ROMA – Tel. 06.1211.27.390
Cod. Fisc. 97197030584 – Cod. univoco UFO7AY – Codice tesoreria unica 348 0315980 
 
Cod. Mecc. Istituzione Scolastica RMIS022001 - ITT/LS S.A. J. von Neumann RMTF02202E
ITT Rebibbia RMTF02201D - ITE Rebibbia RMTD022017 - IPSC Rebibbia RMRC02201X
e-mail: rmis022001@istruzione.it - pec: rmis022001@pec.istruzione.it - sito web: www.vonneumann.gov.it

Circolare n. 284/18 Roma il 04-05-2018
 

Oggetto: Organizzazione corsi di recupero di fine a.s. 2017/18 - manifestazione di interesse coordinatori e docenti

Si comunica che, a seguito della delibera del Consiglio d'Istituto del 24 aprile 2018, sono complessivamente disponibili per il personale docente € 14.840,41 (lordo dipendente), per l'attuazione dei corsi di recupero a fine anno scolastico 2017/18, dei quali, al lordo dipendente:

  • € 6.465,66 per la sede di via Pollenza (n. 359 alunni), dei quali € 431 per il docente organizzatore e coordinatore (172 ore di corsi effettivamente realizzati)
  • € 8.374,75 per la sede di via del Tufo (n. 465 alunni), dei quali € 558 per il docente organizzatore e coordinatore (223 ore di corsi effettivamente realizzati)

Si ricorda che, a seguito di accordo con la RSU, al fine di garantire la possibilità di corsi di recupero ad un maggior numero possibile di alunni, il compenso orario lordo dipendente per la docenza ammonta a 35 euro. Per il docente organizzatore e coordinatore, che si occuperà anche degli aspetti amministrativi (reperimento docenti, predisposizione contratti, controllo registri, relazione finale, statistiche del settore), è previsto invece un compenso equivalente a  2,5 euro per ciascuna ora di corso realmente effettuata.

Si ricorda inoltre che, nell'organizzazione dei corsi di recupero, si dovrà tener conto dei criteri deliberati dal Collegio docenti (17/06/2016, 14/06/2013) in merito a:

  • discipline oggetto dei corsi ( biennio: Italiano, Matematica, Inglese,  Chimica e Fisica; triennio: materie di indirizzo )
  • numero minimo e massimo di studenti per corso (minimo 5, massimo 15)
  • periodo (dal termine delle prove scritte dell'Esame di Stato al 20 luglio)
  • monte ore dei corsi (10 ore per italiano, matematica ed inglese ed 8 ore per le altre discipline)
Si richiede con la presente una manifestazione d'interesse a svolgere la funzione di docente organizzatore e coordinatore dei corsi di recupero (uno per ciascuna sede), con disponibilità scritta da consegnare agli uffici di vicepresidenza entro il prossimo 17 maggio.
 
Si richiede inoltre a tutti i docenti interni di consegnare agli uffici di vicepresidenza entro la data del 21 maggio, manifestazione d'interesse a svolgere funzione di docente nei corsi di recupero, con le modalità sopra descritte in merito ad orario, periodo, monte ore e retribuzione, indicando con chiarezza la disciplina e la sede per la quale si è interessati.

Il Dirigente Scolastico
Anna Patrizia Minniti